Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei soli cookie tecnici. Maggiori informazioni sui cookie

Ghianda
 

Qui, insieme!

 
Torna per la terza volta Cinzia Bracco al Museo MAiO di Cassina de' Pecchi con la nuova mostra fotografica: "Bianco come la neve". L'esposizione durerà due settimane e sarà arricchita in apertura e in chiusura da momenti di musica e narrazioni 'in movimento'. Il contesto della mostra sarà cornice per il debutto di un nuovo racconto interpretato da Giovanna Tauro che unisce narrazione, movimento danzato e partecipazione del pubblico.
 
"Bianco"
Teatro al Museo MAiO, Cassina De' Pecchi (MI)
Teatro al Museo MAiO, Cassina De' Pecchi (MI)

Come 2 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX

Clicca e leggi i post: BIANCO | COLORATO | TUTTI
 
(*) Attenzione: il testo sarà instantaneamente pubblicato online.
 

Aggiorna suggerimenti

Arrivederci!

Dove trovarci ancora:

Se vuoi lasciare un commento sullo spettacolo, suggerire qualcosa, chiedere informazioni... non esitare a scrivere.

2023 - Mostra fotografica "Bianco come la neve" di Cinzia Bracco

Quando:  ORA! Alle 12:18 di Sabato 15 April 2023 
Cosa: Mostra fotografica di Cinzia Bracco per due settimane, secondo gli orari del Museo MAiO (*), L'esposizione sarà arricchita in apertura e in chiusura da due appuntamenti:
  • sabato 1 aprile 2023 alle ore 17:00
    Inaugurazione accompagnata dalle note della violinista Silvia Canavero
  • sabato 15 aprile 2023 alle ore 16:00
    "Nel bianco": narrazione con Giovanna Tauro e i corpi creativi di chi parteciperà ad un incontro di teatro danza precedente alla performance.
    Vuoi partecipare attivamente? Vieni prima sabato 15/04 e scrivi per informazioni a info@corpicreativi.it.
    Se ti prenoti, riceverai delle semplici istruzioni.

(*) Orari apertura: da Martedì a Venerdì 09:15/18:00 - Sabato 09:15/12:45 e 14:30/18:00 - Domenica e Lunedì chiuso

Dove: Museo MAiO - Museo dell'Arte in Ostaggio e delle grafiche visionarie
Indirizzo: Via Trieste 3 - 20052 Cassina De' Pecchi (MI) (vedi mappa su Google Maps)

Museo MAiO di Cassina De' Pecchi (MI)

Locandina 1-15 aprile 2023
Il piccolo Museo dell'Arte in Ostaggio e delle grafiche visionarie, chiamato più familiarmente MAiO, inizia la sua storia nel 2015. Il giornalista e scrittore Salvatore Giannella lo ha ideato con l'intento di sollecitare memorie e azioni per recuperare le oltre 1.600 opere «ancora prigioniere di guerra» perché trafugate in gran parte dai nazisti durante l'ultimo conflitto mondiale.

Il Museo MAiO oltre a educare il pubblico sul tema dell'arte trafugata, si pone come centro di diffusione dell'arte locale.

Cinzia Bracco e la Natura

Cinzia Bracco - Libro dei commenti
Libro dei commenti

Cinzia Bracco ama condividere l'hobby che da lungo tempo coltiva e da qualche anno organizza eventi, in Milano e dintorni, dove espone le sue foto secondo delle raccolte tematiche.

La sua passione per la Natura e la fotografia la portano ad osservare continuamente e a catturare in scatti la bellezza 'verde' che la circonda, nel quotidiano e durante le sue fughe tra gli alberi. Attraverso poi un'accurata selezione cerca di trasmettere le emozioni provate in prima persona. Anche per questo apprezza un confronto attivo con i visitatori.

Corpi creativi

Voce e corpi creativi per narrare il bianco. Ma cosa si può dire sul bianco?

Lasciamoci ispirare e condividiamolo insieme.

Due possibilità diverse:

  • seguire un laboratorio di teatro danza movimento di 5 incontri
  • venire ad un incontro libero e gratuito sabato 15 aprile
 

Scrivi per informazioni.

Museo MAiO, Sala Piano I - Cassina De Pecchi (MI)
Museo MAiO, Sala Piano 0 - Cassina De Pecchi (MI)
Museo MAiO, Sala Piano 0 - Cassina De Pecchi (MI)
Museo MAiO, Sala Piano 0 - Cassina De Pecchi (MI)
Prato fiorito
 

W3C Validator HTML5 | W3C Validator CSS | Google Mobile-friendly Test | Wave Accessibility Evaluation Tool | Cookie policy